Luca Doro, pizzaiolo gourmet maceratese, partner selected farine Petra del molino Quaglia

2525 Views 0 Comment

Luca Doro nasce a Macerata Campania nel 1981. Sin da bambino si appassiona all’arte della pizza e della panificazione grazie a sua nonna e a sua madre, coinvolte anch’esse nella lavorazione e nella trasformazione di tali alimenti. Nel 2001 decide di aprire la sua prima pizzeria d’asporto a Macerata Campania. Non soddisfatto della qualità del prodotto ne degli sbocchi professionali che la sua attività aveva intrapreso, si mette in discussione e decide di studiare la vera arte della pizza Napoletana.

Ha girovagato per il mondo tra Amsterdam, Londra, Svizzera, New York e Colombia. Sempre attento e curioso, pronto perennemente a carpire segreti nei luoghi in cui presta la sua opera, si innamora dell’arte della pizza gourmet, studiando e approfondendo sempre di più le sue conoscenze all’Università della Pizza di Padova, all’ Associazione Pizzaioli Napoletani Gourmet (A.P.N.G), alla Federazione Italiana Pizzaioli nel  Mondo (F.I.P)  e infine all’A.s.c.o.m di Caserta. Oggi Luca Doro è un partner selected sulle farine Petra del molino Quaglia e partner selezionato su canapa sativa Caserta.

Diventa socio sostenitore dei presidi slow food, conseguendo vari attestati, divenendone, infine, componente dell’alleanza. Nel 2014 decide di aprire la prima pizzeria d’asporto gourmet, riconosciuta dall’associazione pizzaioli gourmet napoletani, marchio registrato. La sua pizzeria è il suo laboratorio di creazioni no limits, avendo sempre come comune denominatore la qualità del prodotto e la corretta lavorazione dello stesso, mettendosi in discussione ogni giorno.

A breve, sempre a Macerata Campania, aprirà la pizzeria Doro Gourmet, a tavola di destinazione, in cui ci sia un rapporto sinallagmatico con il cliente non perdendo mai di vista l’azione didattica con le aziende agricole (presidi slow food e km 0)  e non disperdere mai i gesti antichi per far si che si portino in giro per il mondo .

0 Commenti

Lascia un Commento